Domenica 7 aprile, le vie di San Michele Salentino si tingono di rosa con la prima edizione della “Camminata Rosa”, una camminata non competitiva in un circuito cittadino da effettuarsi a piedi, accompagnati dalla Famiglia, dagli amici o dal proprio amico a quattro zampe o in bici.

Si attraverseranno le principali vie della città  partendo, alle 9.30 da Piazza Marconi per arrivare nella medesima Piazza intorno alle 12.30.

Attraverso un piccolo e volontario contributo sarà possibile prendere un gadget messo a disposizione dalla LILT oltre a tutto il materiale informativo sulle attività ambulatoriali messe a disposizioni dai medici e dal personale volontario operante nella provincia.

Per l’occasione, infatti, sarà presente a San Michele Salentino parte dell’equipe che potrà fornire tutte le informazioni necessarie.

La “Camminata Rosa” è organizzata dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con l’Associazioni Runners San Michele Salentino e la LILT della Provincia di Brindisi e rientra nel calendario “Oltre l’8 Marzo” dedicato alle tematiche femminili.

Il ricavato sarà destinato alla LILT Sezione LILT di Brindisi.

I tumori al seno rappresentano, purtroppo, una patologia in costante crescita ma dalla quale si può più facilmente guarire, se si seguono alla lettera le regole di una buona prevenzione.

I controlli periodici sono fondamentali per anticipare i danni irreversibili di un’eventuale malattia: ecco perché la LILT promuove una serie di iniziative dedicate alla sensibilizzazione del mondo femminile verso la cultura della prevenzione oncologica che insieme ad una alimentazione corretta, al riposo, a praticare regolare attività fisica, dire no ad alcool e sigarette, rappresentano l’unica vera ricetta per tenere lontano il cancro e proteggere la salute.

Media partner Idea Radio

( In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà domenica 29 aprile )

Seguimi e lascia un LIKE
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.