18 maggio 2019

Alla Biblioteca M. Paiano – Via Asilo Infantile n.38 Vignacastrisi (LE), il 18 maggio, alle ore 20.45, in scena “Incantesimi”, Fiabe e Leggende della Terra d’Oriente – dalle Fiabe Italiane di Italo Calvino, con Vanessa Gravina e Salvatore Della Villa. Musiche Gianluigi Antonaci, regia Livio Galassi.

Il fascino arcaico delle fiabe legate alle terre di Puglia, messe in voce in un sacro tempio dove i solenni miti religiosi ospiteranno, benevoli, antiche affabulazioni popolate da maghi e sirene. Le musiche sono firmate dal M° Gianluigi Antonaci. Nello spettacolo, la cui regia è di Livio Galassi, ci sarà la partecipazione del soprano Cristina Fina e di Filippo De Carlo, giovane protagonista dello spettacolo “Il Piccolo Principe” della Compagnia Salvatore Della Villa.

“Incantesimi” è un percorso nel mondo delle fiabe di Puglia. Sono racconti della tradizione che, per tradizione appunto, intrecciano vicende e contesti popolari con personaggi nobili o fantastici. Le storie sono varie: c’è chi parte per cercar fortuna, chi si dà alle avventure con gli amici scapestrati, chi abbandona i figli e chi li ritrova, chi si imbatte in gatti parlanti e chi si ritrova a tu per tu con le sirene. In questi affreschi di commedia umana non può certo mancare lui: lu Nanni-Orco che tesse, maldestro e burlone, le sue sinistre trame.

La ricchezza della narrazione popolare è impreziosita dalla rielaborazione che ne ha fatto Italo Calvino, che dà struttura e corpo ai racconti senza mai smorzare l’anima della lingua, anima che resta costantemente viva nella resa dei detti, delle formule magiche e nelle espressioni idiomatiche.
BIBLIOTECA M. PAIANO – Via Asilo Infantile n.38 Vignacastrisi

Biglietto €8 posto unico

Info e prenotazioni: 0836.1975155, 329.7155894

Seguimi e lascia un LIKE
error0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.