sabato 24 novembre 2018

Calcio a 5. Olympique Ostuni - Futsal Bitonto: il peso delle gare cruciali

OSTUNI (BR). Tutto è possibile nello sport, finché la matematica non detta la sua dura legge. Capita di assistere a rimonte formidabili e a ingloriose débacles del tutto impronosticabili.
Tuttavia, è normale che tutto ciò sia molto raro e che le vittorie vanno ottenute attraverso la costanza nei risultati e nella prontezza nei momenti determinanti. Bitonto dista solo cinque lunghezze ed è pronto a dar battaglia ai gialloblu, freschi di vittoria al cardiopalma in casa contro Conversano. L’inaspettata sconfitta casalinga contro il San Ferdinando ha il suo peso nella classifica e nel morale degli ospiti. La fame di rivalsa è tanta e lo è anche la voglia di scalare una classifica estremamente corta. Il giro di boa è sempre più vicino e il campionato inizia a prendere forma. 
Il secondo miglior attacco del campionato viene a fare visita. Sessantanove i gol messi a segno dal Bitonto, ventidue dei quali dal fortissimo Lovascio, vero e proprio bersagliere, terzo nella classifica dei marcatori del compleanno. A opporsi sarà la granitica retroguardia dei Warriors, la più efficace del campionato.
Si fa sul serio, il tour de force è iniziato per l’Ostuni. Dopo Bitonto, le prossime avversarie corrispondono ai nomi di Andria, Barletta e nuovamente Mola. Quattro partite in cui la mentalità e la compattezza svolgono la maggior parte del lavoro. E se son rose...

0 commenti:

Posta un commento