giovedì 22 novembre 2018

Brindisi: sabato 24 novembre l'evento "DonnaInDifesa" in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne

BRINDISI. Il Centro Antiviolenza "Ricomincio da me", gestito dalla Coop. Aporti dal 2008 e situato in Via Giulio Cesare 22 Brindisi, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne propone un incontro di formazione di difesa personale rivolto a tutte le donne.
Si ritiene che non esistano tecniche migliori o peggiori, ciò che fa la differenza in una situazione di aggressione è quanto la donna sia in grado di gestire le proprie emozioni. La violenza contro le donne è un fenomeno sommerso e di cui, normalmente, nei contesti educativi e di socializzazione si parla poco. Negli ultimi anni, si assiste ad un aumento dell'attenzione mediatica del fenomeno. Grazie alle ricerche fatte nel settore, si viene a conoscenza che la violenza sulle donne è un fenomeno trasversale perché non conosce limiti di età, di professione e di classe sociale. Purtroppo è un problema molto diffuso e molto pericoloso perché può causare gravissimi danni per la salute delle donne e dei minori che ne assistono. Le vere strategie sono le qualità come la determinazione, la velocità e l’imprevedibilità che rendono qualsiasi tecnica efficace. Le donne cercano degli strumenti per sentirsi più sicure ed il corso di difesa femminile può essere un valido aiuto.
L’evento avrà luogo a Brindisi, sabato 24 novembre alle ore 9:30 presso la palestra Metropolitan, sita in via Bozzano n°5. Interverranno la Dott.ssa Coluccia Danila, psicologa/psicoterapeuta, coordinatrice del Cav "Ricomincio da me" e il maestro Danilo Spagnolo.

0 commenti:

Posta un commento