lunedì 22 ottobre 2018

San Michele Salentino: il comune presente all'edizione 2018 della Settimana dei Bambini del Mediterraneo

SAN MICHELE SALENTINO (BR). Dal 22 al 28 ottobre si svolgerà, nella Città di Ostuni, la Settimana dei Bambini del Mediterraneo, un’iniziativa a favore dell’infanzia e l’adolescenza, una manifestazione culturale, pedagogica ed educativa, avente come finalità l’educazione alla Pace e all’Intercultura, fortemente voluta e promossa dal compianto professor Lorenzo Caiolo, persona molto vicina alla comunità.
L'Amministrazione, vista l’importanza sociale della manifestazione, ha concesso il proprio Patrocinio ed una delegazione di alunni del Comprensivo "Giovanni XXIII" prenderà parte alla festa di apertura che si terrà lunedì 22 ottobre, dalle ore 8.30, nella Città Bianca, insieme alle delegazioni delle altre Città e Paesi aderenti.
"Il Comprensivo 'Giovanni XXIII' non poteva non aderire a questa manifestazione dove al centro ci sono proprio i bambini, i loro diritti e la possibilità di costruire un futuro diverso alimentandosi di incontri e giochi insieme" commenta il Dirigente scolastico, professor Luca Dipresa "Questo incontro gioioso è il miglior modo per creare vincoli di amicizia e per rapportarsi all’altro liberi da pregiudizi e da barriere di qualsiasi genere".
Alla Settimana dei Bambini del Mediterraneo parteciperanno operatori storici attivi in Italia e non solo, esperti nel campo dell’educazione, della pedagogia, dell’editoria e della formazione a favore dell’infanzia e l’adolescenza che, per l’occasione, avremo il piacere di ospitare, anche, nella nostra Comunità. 
Dal 23 al 26 ottobre, questi validi esperti incontreranno, non solo gli alunni del nostro Comprensivo, ai quali verranno proposti attività e laboratori vari, ma anche tutti i genitori, insegnanti ed educatori che vorranno partecipare al Seminario organizzato presso l’Oratorio Parrocchiale mercoledì 24 ottobre alle ore 16.30. 
Si tratta, in particolare, di un incontro formativo grazie al quale si affronterà il delicato tema avente ad oggetto "Ruoli educativi, dinamiche relazioni, racconti, dialoghi con i bambini che crescono" rivolto a genitori, insegnanti ed appassionati dell’educare.
Al Seminario prenderanno parte la giornalista Cristina Bellemo che terrà un laboratorio di scrittura dal titolo: "Le formule che ormeggiano" e la pedagogista Cecilia Fabbri che si occuperà di due laboratori: "La bellezza nel dialogo e nella relazione" e "Gioia e meraviglia del quotidiano".

0 commenti:

Posta un commento