giovedì 18 ottobre 2018

Ostuni: venerdì 19 ottobre il convegno "Condividere per convivere" sull’arte-terapia a cura di Medihospes

OSTUNI (BR). Proseguono gli eventi nella città di Ostuni: venerdì 19 ottobre, alle ore 15:30, la residenza sanitario-assistenziale Mediterranea di Ostuni, gestita dalla Medihospes, ospiterà il convegno "Condividere per convivere". Promossa dalla cooperativa sociale in collaborazione con l'associazione EIDOS 72029, punterà i riflettori sull’arte-terapia e i suoi benefici per i soggetti in stato di fragilità o vulnerabilità sociale.
Medihospes ed EIDOS 72029 puntano a formare, informare e proporre delle risposte ai tanti bisogni del territorio. "Condividere per convivere" è, perciò, un incontro (in)formativo durante il quale i professionisti del settore avranno modo di raccontare la realtà delle Rsa e mettere a confronto competenze ed esperienze.
Fra i temi affrontati, particolare attenzione sarà rivolta all’uso di terapie non farmacologiche quale, a esempio, le "arti-terapie", intese come uno strumento indispensabile per garantire benessere al paziente.
A seguire il laboratorio di animazione sociale "La corrida" a cura degli educatori della Rsa Mediterranea: gli ospiti della struttura si cimenteranno in svariate attività artistiche.
La Medihospes ed EIDOS ringraziano la ASL Brindisi per la gentile collaborazione e il sostegno all’iniziativa e sono onorati della partecipazione all'evento del Direttore Generale della ASL di Brindisi, Giuseppe Pasqualone, e del Direttore del Distretto socio-sanitario Rosa Rosato.
Si ringrazia, in modo particolare, il sindaco Gianfranco Coppola e l’amministrazione per l’importante supporto fornito durante l’organizzazione dell’evento. Per riprendere una famosa citazione del pittore Pablo Picasso, "l’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni".

0 commenti:

Posta un commento