mercoledì 3 ottobre 2018

Calcio. Serie D: vincono il Bitonto il Taranto e l’Altamura pareggia il Gravina perdono l’Andria e il Fasano

di FRANCESCO LOIACONO. Turno positivo a metà il terzo di andata per le squadre pugliesi del girone H di serie D. Il Bitonto nel derby ha vinto 3-1 in casa col Cerignola. Nel primo tempo i neroverdi, sulle ali dell’entusiasmo per l’impresa compiuta a Bari in Coppa Italia, sono passati in vantaggio con Turitto di destro. Nel secondo tempo il Cerignola ha pareggiato con Loiodice su rigore concesso per un fallo del portiere Figliola su Lattanzio. Ma il Bitonto è di nuovo andato in gol con Turitto, tiro da fuori area. Picci dopo la rete decisiva a Bari ha realizzato il terzo gol dei neroverdi su punizione. Il Taranto ha vinto 3-2 in casa col Gragnano. Nel primo tempo gli jonici in vantaggio con Lanzolla di testa. Hanno raddoppiato con D’Agostino di sinistro. I campani hanno riaperto il match con Poziello di destro. Hanno pareggiato ancora con Poziello di testa. Nella ripresa il Taranto ha realizzato la rete decisiva. Il portiere Sorrentino ha involontariamente mandato la sfera nella propria rete su corner battuto da Marsili. L’Altamura si è imposta 2-1 ad Ercolano. Nel primo tempo i murgiani in gol con Guadalupi su punizione. Nella ripresa il raddoppio di Tozzi di testa. I campani hanno segnato con Calemme di destro. Pareggi per 0-0 del Gravina in trasferta col Gelbison e del Nardò in casa con la Sarnese. L’Andria ha perso 2-1 a Francavilla in Sinni. Nel primo tempo in vantaggio i lucani con D’Auria su punizione. Hanno raddoppiato con Morales di destro. Nella ripresa i biancazzurri pugliesi hanno segnato con Cristaldi su rigore concesso per un fallo di Lavano su Calì. Il Fasano ha perso 6-5 a Picerno. Nel primo tempo in gol i lucani con Santaniello di destro. I pugliesi hanno pareggiato con Montaldi di sinistro. Il Fasano ha ribaltato il match con Diop, tiro a rientrare. Ha realizzato la terza rete con Tuttisanti, tocco rasoterra. Il Picerno ha segnato con Esposito su rigore dato per un fallo di Colombatti sullo stesso Esposito. Nella ripresa il pareggio lucano con Esposito di destro. Il Fasano è andato in rete con l’argentino Montaldi in scivolata. Il Picerno ha segnato tre gol con Kosovan. Prima di destro, poi di sinistro e infine di destro da fuori area. Inutile  la quinta rete del Fasano realizzata da Colombatti di sinistro.

0 commenti:

Posta un commento