giovedì 3 gennaio 2019

Ostuni: riunione operativa in vista di possibili eventi atmosferici negativi

OSTUNI (BR). Date le numerose allerte meteo diramate dalla Prefettura di Brindisi e dalla Protezione Civile, si è svolta sul Palazzo di Città, indetta dal Sindaco Dott. Gianfranco Coppola, una prima riunione operativa in vista di possibili eventi atmosferici negativi che nelle prossime ore potrebbe interessare il territorio comunale.
In tale riunione, che ha visto la partecipazione dei Carabinieri, del Comando dei Vigili Urbani, dei Vigili del Fuoco, del SER, della Croce Rossa nonché del  Dirigente responsabile del settore per la protezione civile Ing. Roberto Melpignano, si è proceduto a concordare le azioni preventive e successive ad un eventuale fenomeno di precipitazioni nevose o di ghiaccio, azioni già poste in essere e positivamente sperimentate  in analoghe situazioni nel passato.
Le zone che destano da sempre preoccupazione in caso di nevicate e formazione di ghiaccio sono quelle zone limitrofe densamente abitate, tipo ad esempio Contrada Galante e contrade viciniori ove sono stati attivati i soliti punti di intervento, con la fornitura di sale da utilizzare all’occorrenza da parte degli spargisale.
Riguardo alla possibilità di emissione di una ordinanza relativa alla chiusura degli uffici,  tale evenienza sarà valutata se dovessero emergere reali difficoltà sopratutto per coloro i quali sono costretti a raggiungere il proprio posto di lavoro da altre comuni limitrofi.
E’ stata data altresì disposizione ai servizi sociali del Comune di individuare quelle persone che hanno necessità a esempio di sottoporsi a dialisi, o comunque avrebbero difficoltà oggettive a raggiungere luoghi di cura, comunicando i nominativi al comando dei Vigili Urbani  che cureranno la fase organizzativa di un eventuale trasporto.
Si è altresì deciso, in forma preventiva, di monitorare ed intervenire sui punti critici di accesso alla città, tipo ad esempio via De Laurentis,  Via dei Colli ove hanno sede il Villaggio SOS e La Nostra Famiglia, Via Panoramica, e tutti gli snodi che interessano una viabilità anche pesante attraverso  lo spargimento di sale.

0 commenti:

Posta un commento