mercoledì 26 dicembre 2018

Mesagne: ultimi appuntamenti dell’anno al Cabiria Circolo Arci

MESAGNE (BR). Quattro gli ultimi appuntamenti in agenda 2018 organizzati da Cabiria Circolo Arci di Mesagne, in piazza Orsini del Balzo n°9.
Giovedì 27 dicembre gita a Polignano a Mare (Ba) per visitare le eccezionali luminarie allestite nel centro storico della suggestiva cittadina, già nota in tutto il modo per essere protagonista di numerosi set cinematografici in importanti produzioni internazionali. La partenza in pullman da Mesagne è prevista per le ore 14:30 e il rientro per le ore 21:30. Per partecipare è richiesto un contributo di 15,00 €.
Venerdì 28 ore 18:00, per il progetto “Magri si diventa”, avrà luogo l’incontro a tema: “La Strada che fa il Cibo dentro di noi", un’occasione per capire come, i processi che avvengono nel nostro corpo, possano influire sulla scelta del cibo che mangiamo. Anche quest’anno Debora Marullo - campionessa italiana 2018 in lancio del giavellotto e martellone - e il biologo nutrizionista Dott. Domenico De Mattia, daranno il via a un ciclo di 5 incontri tematici e aperti a tutti, che affronteranno la complessità del percorso che si compie per raggiungere il proprio benessere fisico ed emozionale, anche in relazione al rapporto che abbiamo con il cibo, con noi stessi e con gli altri. Un modo per sostenere l'autodeterminazione di ognuno a ri-conoscere le difficoltà e a ri-trovare la propria “ricetta” per acquisire una migliore qualità della vita e al contempo affrontare l’annoso problema del sovrappeso. Partecipazione a ingresso gratuito.
Venerdì 28 ore 20:30, cine aperitivo con proiezione del film drammatico-noir “The Black Dahlia” di Brian De Palma, con Josh Hartnett, Scarlett Johansson e Aaron Eckhart. Tratto dall’omonimo romanzo di James Ellroy e ispirato a sua volta alla vera storia del misterioso omicidio di Elizabeth Short, il film candidato all’Oscar racconta la storia di due poliziotti amici, ex pugili e innamorati della stessa donna, la misteriosa Kay Lake, la cui esistenza, privata e professionale, viene sconvolta quando i due si ritrovano a indagare sul brutale omicidio di Elizabeth Short. Un film denso di suspense e colpi di scena, magistralmente diretto da un Maestro già noto per aver firmato pellicole come Scarface e Gli intoccabili. Ingresso con contributo di 5,00 €
Domenica 30 dalle ore 17:00 alle ore 19:00 si terrà il workshop “L’incontro tra la scienza e il mondo non-fisico - confini inesistenti”, organizzato dalla fondazione Lovefrequencies, con sede in Olanda, e con la partecipazione di Sabrina Leone - PhD, medium e ricercatrice - e Giovanni Biancofiore - healing musician e sound explorer. Questo incontro esperienziale è rivolto a chi vuole direttamente avere percezione di come scienza e spiritualità, uniti dal concetto di energia, siano la stessa cosa. Questo è uno dei tanti eventi di divulgazione scientifica e di creazione di consapevolezza e supporto all’apertura al nuovo e all’empowerment, che la fondazione Lovefrequencies, che ha lo scopo di investigare il potenziale illimitato degli esseri umani e diffondere i risultati della ricerca scientifica al fine di contribuire all'evoluzione dell’uomo, organizza in tutto il mondo e adesso anche in Italia. La partecipazione è rivolta solo agli adulti ed è a numero chiuso, per questo è obbligatoria la prenotazione o presso il circolo Cabiria o attraverso il sito di riferimento https://www.lovefrequencies.org/lincontro-tra-la-scienza-e-il-mondo-non-fisico-confini-inesistenti. Per partecipare è richiesto un contributo di 10,00 €.
Tutte le attività gratuite o con contributo organizzate da Cabiria, riprenderanno dopo l’epifania e sono a ingresso riservato ai soci Arci. Costo tessera 5,00€ sottoscrivibile in loco arrivando venti minuti prima dell’inizio degli eventi e valida fino a settembre 2019 in tutti i Circoli Arci d’Italia. Info e prenotazioni al 3274237720.

0 commenti:

Posta un commento